Prestiamoci a Startup Grind Milano

Si è svolto nella sede di Digital Magics, a Milano, l’incontro di Startup Grind che ha avuto come ospite il nostro CEO Michele Novelli. Non una conferenza, o una lezione, ma una chiacchierata informale, un momento per incontrarsi e conoscersi tra professionisti e non del mondo delle startup. Quali sono le differenze tra il panorama […]

Young, the social paper: Prestiamoci: la startup di Digital Magics acquisita da TrustBuddy

“In periodi di crisi finanziaria come quelli odierni, il P2P lending ( prestito diretto tra privati via Web) e il trend di disintermediazione diffusosi in altri paesi può rappresentare anche in Italia una concreta opportunità per by-passare un traballante sistema bancario?” Il successo di Prestiamoci, confermato anche da articoli come questo, ha trovato nella fusione […]

ITespresso.it : Digital Magics lancia una startup nel mondo dell’alta finanza

“Digital Magics ha avviato il processo di fusione di Prestiamoci, l’unica startup italiana autorizzata come finanziaria da Banca d’Italia per la gestione di una piattaforma di prestiti fra privati su internet, con TrustBuddy International AB: l’unica società di Peer-to-Peer Lending al mondo a essere quotata in Borsa”.

BeBeez: La norvegese TrustBuddy compra Prestiamoci. Ricco incasso per Digital Magics

“Ricco disinvestimento per Digital Magics, l’incubatore di startup innovative quotato all’Aim di Borsa Italiana, che ieri ha annunciato l’uscita dal capitale della piattaforma di prestiti tra privati Prestiamoci, valutata 5,3 milioni di euro in cash e azioni”.  Qui la versione inglese dell'articolo: http://bebeez.it/en/2014/11/14/norwegian-trustbuddy-buys-italian-peer-to-peer-lending-platform-prestiamoci/ 

La Repubblica: Prestiti peer-to-peer, l’italiana che ha convinto i norvegesi

“Il modello è rivoluzionario e il mercato è enorme” è il commento di Michele Novelli, il nostro amministratore delegato, per spiegare l'interesse nei confronti di Prestiamoci che ha portato la norvegese TrustBuddy a impegnare 5.3 milioni di euro per acquisirla da Digital Magics. Social non come “sociale”, nel senso “che si rivolge a chi non […]