Donna Moderna 26 settembre 2019

Dopo l'invasione dei colossi del web sui siti di condivisione, ora c'è un'inversione di rotta. Le ultime piattaforme sono pensate perchè i privati mettano in comune interesse, passioni, tempo. Così risparmiano, fanno esperienze e stringono amicizie. In Europa si stima che entro il 2025 l'economia della condivisione sfiorerà i 570 miliardi di euro e solo […]

Corriere Economia

Sui mercati è tornata la voglia di rischiare. E se, potendo, decidessimo di aprire una parte del portafoglio alla nuove forme «condivise» di investimento? Prestititraprivati, crowdfunding e, per i più abbienti, microcredito. I risultati potrebbero essere sorprendenti. Si parla di soluzioni molto diverse —dal prestito tra privati al crowdfunding, passando per il microcredito—accomunate però da […]